martedì 24 febbraio 2009

Nella mia casa


Sono qui, nella mia casa, nella dimora del mio spirito, sono qui perché voglio esserci, perché non posso non esserci, perché qui non sento più quell'infelice stato di perenne ansia e di tormento che provavo prima, quando pure ero vicina a Colui che amavo, che tuttora amo... Ora ho pace, pace in guerra, ma pace. Ed è una condizione del tutto nuova e così a lungo desiderata per me...
E lo devo a un culto pagano, antico, ancestrale, bellissimo...
Sì, sono a casa mia.

Nessun commento:

Posta un commento