sabato 20 giugno 2009

il calderoncino




Bhè, nel dialetto locale si chiama "la cottora", questa è piccola perciò... cottorella... ^^ è un calderoncino stagnato con rame, vecchio e usato, che mia madre ora, inconsapevole di ciò che vi faremo, ha donato a mia sorella e me... nell'altra foto invece, una cottora regolare con una vecchia scopa da giardino :DDD

1 commento:

  1. La prima foto è proprio da casetta della streghina nel bosco, favolosa!!!!
    Beato quel calderone che finalmente avrà la sua dignità ghghgh ^_^

    RispondiElimina