lunedì 15 giugno 2009

la luna piena e i sogni della notte


Luna piena che passa ogni mese, attesa come un punto d'arrivo, con una preparazione prima e dopo che coinvolge il corpo oltre che lo spirito, luna che scandisci i tempi del cammino e che mi costringi a riflettere su me stessa.
Luna piena, signora dei sogni della notte, ben lontani dall'essere il prodotto onirico del mio inconscio, quanto piuttosto la libera espressione di ciò che il cuore durante il giorno è costretto a celare.
E così di notte sogno, faccio progetti, medito e cammino anche se solo nella mia anima, alla luce della luna.

1 commento:

  1. ... e così di notte sogno, vedo cose e mondi bellissimi, mi circondo di luce, di gioia e di serenita', ritrovo persone partite per il viaggio estremo, le cose mi obbediscono e tutto è armonia.

    ma al risveglio?....

    passo sempre volentieri per il tuo blog, mi piacciono le immagini che usi ma sopratutto mi dai momenti di riflessione, di evasione.
    Mi riporti alla mente la saga di M.Z. Bradley su Avalon, l'ho letta tutta avidamente. Sono ricordi dolcissimi :)
    bunoa giornata!

    RispondiElimina