martedì 2 febbraio 2010

Imbolc


Neve, sole, gelo e freddo, passaggio dalla notte al giorno, dal buio alla luce, dalla Discesa al Confronto.

Imbolc, dolce vergine danzante la mia adorata Brigid.

Imbolc, il momento di guardarsi attorno e ascoltare il respiro della vita che torna.

Nessun commento:

Posta un commento