martedì 16 febbraio 2010

Strega


Percezione, chiarezza, comprensione, d'improvviso come un raggio di sole nel buio a illuminare il cammino. Ora so, finalmente ho capito che cosa è che mi chiama dentro da così lungo tempo.

Finalmente so.

Sono una custode del focolare. Sono anni che questa percezione vive in me senza che possa comprenderne il significato. Poi, d'improvviso, ieri, per caso, mentre ero sola con me stessa, ecco la chiarezza: chi è la custode del focolare, chi opera nel focolare domestico e con il fuoco? La donna, colei che insegue la conoscenza, la saggezza, la trasformazione... la strega.

Ecco.

1 commento:

  1. E' una bellissima definizione 'custode del focolare'. Colei che custodisce il cuore, il fuoco, l'anima della casa, con tutto ciò che comporta. Bellissimo cara...

    Un abbraccione

    Arghi

    RispondiElimina