sabato 19 maggio 2012

Pagana della terra

Tutto in silenzio, il cammino, scevro da tradizioni, grato alle compagne di viaggio, alle esperienze gioiose o dolorose fin qui raccolte, un cammino in segreto che si nutre dell'amore per la Dea, la Signora per eccellenza, Colei che non ha nome perché è tutto ciò che esiste, la Via della Vita.
Custode del Focolare, alla ricerca della saggezza antica e della conoscenza profonda, solitaria, nel crepuscolo del giorno o sul fare dell'alba, quando i passi affondano nel silenzio.
Fino alla fine del tempo.

4 commenti:

  1. Meravigliose parole, di grande sensibilità e devozione.
    Ciao Ciao

    Deborah

    RispondiElimina
  2. Qui si respira aria magica...

    RispondiElimina
  3. La grande madre ci guiderà fino alla fine dei giorni dobbiamo solo essergli fedeli Gio

    RispondiElimina
  4. complimenti per il blog!
    molto bello!
    un elfico e dolce saluto

    RispondiElimina