mercoledì 18 settembre 2013

S'approssima l'Autunno

Acqua, terra, aria e fuoco, i quattro elementi così fondanti nel cammino di una Strega, tornano con impeto selvaggio nell'apparentemente quieto Autunno.
Ovunque si sente il mutamento, questo è il tempo propizio per fare incantesimi che spianino l'andare, lo scendere nel Ventre di Dea, Madre e Maestra e in noi stessi.
S'approssima Mabon, l'Equinozio, il giorno uguale alla notte. Si raccolgono gli ultimi frutti della terra. Ci si prepara alla tana, al sostare nella quiete ombrosa e silente della notte, al tepore del fuoco e delle tisane strette tra le mani, alla solitaria bellezza delle passeggiate nei boschi, perché tutto sia distillato, goccia a goccia, giorno dopo giorno, per farci ritrovare ciò che credevamo smarrito.

Buon Cammino Viandanti.


sabato 14 settembre 2013

I passi nel grambo di Dea

Dea, Madre amata, forte, generosa, vigorosa, che attende e conduce, che accoglie e sferza, che guida illumina e lascia nell'oscurità, che ti abbandona appeso all'albero e ti raccoglie quando riesci a liberarti, che ha il volto di Frigga e di Hel, che seduce come Freya e distrugge come Morrigan.

I miei passi nel grembo di Dea nel tempo che più di ogni altro ti racchiude dentro Lei, l'Autunno, mia stagione amatissima.