mercoledì 25 marzo 2015

Equinozio di Primavera

Atteso e desiderato come mai prima d'ora, è giunto l'Equinozio, la linea netta tra notte e giorno in egual misura spesi dal tempo attorno al nostro affanno quotidiano.
I passi giocosi della Vergine Fanciulla si avvertono sulla terra che profuma di vita nuova, nell'aria il richiamo degli uccelli, sui rami le prime gemme e la pioggia che ammanta tutto di benedizione.
Eccomi, Signora.
Ancora una volta.